Linee Guida Tesi & Tesine

Template Presentazione

2015

 

Template Tesi 

 

Template Tesina

 

Linee Guida Tesi

In generale la tesi dovrebbe essere strutturata come segue:

  1. Introduzione
    • Introduzione al contesto applicativo generale
    • Descrizione dello specifico problema applicativo affrontato
    • Descrizione breve di come è impostata l'attività sviluppata nel corso della tesi
    • Elenco dei capitolo della tesi con breve descrizione del contenuto
       
  2. Stato dell'arte della letteratura scientifica e/o dei principali sistemi e/o applicazioni (disponibili su Internet o sul mercato) relativo al problema affrontato nella tesi
     
  3. Panoramica sulle principali tecnologie di riferimento (approfondendo soprattutto quelle adottate nella tesi)
     
  4. Progettazione e realizzazione del sistema (eventualmente in due capitoli separati)
    • obiettivi generali e specifici (requisiti) del progetto
    • vincoli del progetto (tempo, risorse HW/SW, …)
    • impostazione del progetto
    • progetto / Diagrammi UML vari
    • realizzazione / Diagrammi UML vari + (eventualmente) porzioni di codice significative
       
  5. Risultati / Valutazione sperimentale del prototipo realizzato
    • verifica del rispetto delle specifiche e della correttezza del funzionamento
    • prestazioni ottenute nelle diverse condizioni operative (tabelle e grafici)
    • commento complessivo sui risultati ottenuti
       
  6. Conclusioni
    • richiamo del problema affrontato
    • descrizione sintetica di cosa è stato realizzato
    • sono stati raggiunti gli obiettivi ? Con che limiti ?
    • idee per ulteriori miglioramenti e estensioni
       
  7. Bibliografia (pubblicazioni e documenti su siti Internet)

 

Linee Guida Tesine

La tesina deve essere strutturata come segue:

  • Introduzione

  • Stato dell'arte

  • Descrizione dell'architettura o algoritmo progettato

  • Risultati / Prototipo

  • Conclusioni e Sviluppi Futuri

  • Bibliografia

La tesina dovrà contenere soltanto le porzioni di codice significative, dovrà illustrare i passi per poter riprodurre gli esperimenti o eseguire il software realizzato. La lunghezza dovrà essere mediamente tra le 10 e le 20 pagine nel caso di lavori sperimentali e superiore nel caso in cui si trattidi una tesina compilativa. E' fortemente suggerito l'utilizzo di schemi, immagini e use case per illustrare i componenti dell'architettura, gli elementi che sono stati progettati/ sviluppati e definire i potenziali casi d'uso.   La presentazione dovrà rispettare la stessa struttura della tesina, dovranno essere presenti immagini e schemi per spiegare i concetti principali e particolare attenzione dovrà essere dedicata alla presentazione dei risultati o il funzionamento del prototipo sviluppato.